BENESSERE A 365°

Informazioni sul settore Benessere

Salute e rimedi

Regolarizzare il ciclo mestruale con Agnocasto Bio

Regolarizzare il ciclo mestruale con Agnocasto Bio

L’estratto di agnocasto è uno dei rimedi naturali più efficaci per poter regolarizzare il ciclo mestruale e la mastalgia (il dolore al seno), problemi piuttosto comuni, che possono ora essere adeguatamente fronteggiati con il ricorso a specifici integratori biologici come Agnocasto Bio di Anastore. Ma cos’è l’estratto di agnocasto? E quali benefici può apportare?

Cos’è l’agnocasto?

L’agnocasto è una pianta della famiglia delle Verbenaceae, che comprende 250 specie, e che ha nel vitex agnus-castus il ritrovato più comune usato in medicina. Il frutto, delle dimensioni di un grano di pepe, è prodotto dal c.d. “albero casto”, così chiamato perché durante il Medioevo pare sia stato utilizzato per diminuire la libido degli uomini e, in particolar modo, dei monaci (di qui anche il suo altro nome di “pepe del monaco”.

Oggi giorno questo frutto – così come altre parti della stessa pianta – è tipicamente fruito come rimedio erboristico per trattare una varietà di disturbi, tra cui i sintomi del periodo mestruale, della sindrome pre-mestruale e della menopausa, i problemi di infertilità e altre condizioni che influenzano l’apparato riproduttivo della donna.

Agnocasto e sindrome pre-mestruale

Chiarito quanto sopra, il motivo per cui l’estratto di agnocasto è certamente più celebre è la sua capacità di migliorare le condizioni dell’apparato riproduttivo femminile e, in particolar modo, allevia i fastidiosi sintomi della sindrome premestruale, che includono:

  • costipazione,
  • irritabilità,
  • sbalzi di umore,
  • emicranie,
  • dolore al seno.

Diversi studi hanno dimostrato che l’agnocasto funziona diminuendo i livelli della prolattina, riequilibrando così gli ormoni, compresi gli estrogeni e il progesterone. 

In aggiunta a ciò, l’agnocasto contribuisce altresì a ridurre la mastalgia ciclica, un tipo di dolore al seno legato alle mestruazioni. Alcune ricerche suggeriscono addirittura che l’estratto può essere efficace quanto il trattamento farmacologico comune, ma con effetti collaterali molto meno frequenti. 

Acquista Agnocasto Bio

Agnocasto e sintomi della menopausa

L’agnocasto è altresì utile per poter alleviare i sintomi della menopausa. Diversi studi hanno infatti dimostrato che un coerente uso di questo estratto ha condotto nelle donne un miglioramento dei sintomi, tra cui il miglioramento dell’umore e del sonno.  

Naturalmente, in caso di sintomi particolarmente persistenti, il nostro suggerimento non può che essere quello di parlarne con il proprio medico di riferimento, al fine di comprendere la convenienza a proseguire il trattamento con l’estratto di agnocasto, o procedere con un trattamento più specifico.

Come usare l’Agnocasto Bio

L’Agnocasto Bio, ovvero l’estratto di agnocasto disponibile in compresse vegetali grazie a Anastore, può essere facilmente assunto da ogni donna nella misura di una capsula al giorno, da prendere con mezzo bicchiere d’acqua, durante la colazione.

Tutte le donne possono ottenere i migliori benefici attraverso tale abitudine quotidiana, ma naturalmente l’utilizzo di questo integratore non è consigliato nelle donne in gravidanza e nelle donne che stanno allattando. Inoltre, è sempre opportuno evitare ogni sovradosaggio, limitandosi alla dose giornaliera che viene raccomandata.

In ogni caso, l’integratore in questione non può sostituire una dieta sana ed equilibrata, né la sua assunzione può far dimenticare la necessità di condividere la fruizione di questo e altri integratori con il proprio medico.

Acquista Agnocasto Bio

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.